. .
SONCINO, UNO DEI BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA

Soncino è un borgo tranquillo e facilmente raggiungibile, ricco di suggestive testimonianze storiche ed artistiche: l'imponente Rocca Sforzesca, le Chiese e i Palazzi storici che potrete ammirare sono tesori da conoscere e scoprire. Nella sala un breve video presenta le principali attrazioni artistiche e storiche.

La Rocca Sforzesca è stata costruita per volere della famiglia Sforza, signori di Milano, a partire dall'anno 1473 con funzione esclusivamente militare. E’racchiusa fra quattro torri: la torre del capitano, la torre cilindrica ricavata dal vecchio torrione della precedente cinta muraria, dove si troverebbe la mitica stanza del tesoro ed infine le due torri gemelle. Dal cortile si può scendere alle stanze sotterranee. Attualmente due sale delle Torri gemelle sono adibite a Museo Archeologico Aquaria e Museo storico.

Il Borgo medioevale, contornato dall'antica cinta muraria, conserva al suo interno pregevoli Palazzi decorati da fregi in cotto. La città murata che si presenta oggi al turista è il risultato di uno sviluppo che inizia verso l'anno 1000 e trova la sua più forte connotazione verso la fine del XV sec.

Nel borgo possiamo scoprire alcuni significativi monumenti: il campanile di S. Maria Assunta, la Pieve che è la più antica chiesa forense della diocesi di Cremona, al suo interno è conservato un dipinto di Matthias Stom.

Inoltre, di notevole interesse sono la torre civica, la torre ettagonale della chiesa di S. Giacomo costruita nel XIV secolo ove prima sorgeva un antico ospizio per i pellegrini, che conserva al suo interno il "Compianto sul Cristo morto", un gruppo di otto statue in terracotta realizzato da Agostino de' Fondulis e le vetrate policrome dipinte da Ambrosino de' Tormoli nel 1495.

E’ interessante percorrere le antiche mura venete che circondano il borgo medioevale. Fuori dalle mura, da visitare è la chiesa di S. Maria delle Grazie che fu costruita all'inizio del 1500 con l'adiacente convento sede dell'Istituto delle suore della Sacra Famiglia.
La chiesa è un gioiello architettonico, artistico. E’stata completamente affrescata dai fratelli Campi di Cremona e dai loro discepoli. Fu la cappella privata dei marchesi Stampa feudatari di Soncino.
Soncino, uno dei Borghi più belli d’Italia, offre notevoli spunti per vari itinerari di visita che propongono numerosi spunti d'approfondimento culturale. L'Associazione Pro-Loco propone anche visite guidate.
cookie policy web design: www.fabriziofacciocchi.com Museo della Stampa - Via Lanfranco, 6 - 26029 - Soncino (Cr) - Tel. 0374 83171

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Accetta